setteunoquattro

Giugno in zafferaneto

Le estati volano sempre… gli inverni camminano!

zafferano 714

Iniziamo il diario dallo zafferaneto con il mese di giugno. Primo mese dell'estate e momento in cui si chiude un ciclo di coltivazione e ci si appresta ad iniziarne un altro.
Durante il mese di giugno abbiamo effettuato l'espianto di una parte di bulbi che avevamo messo a dimora lo scorso agosto. Terminato l'espianto abbiamo eliminato i bulbi che avevano delle imperfezioni e quelli che ci sembravano essere interessati da malattie funginee (pochissimi per fortuna) e abbiamo suddiviso i bulbi per dimensione.
Parte dei bulbi saranno messi in vendita e parte saranno reimpiantati ad agosto.
Giugno è anche il mese in cui il terreno che ospiterà i bulbi della prossima stagione va preparato: abbiamo concimato con dello stallatico maturo proveniente da un vicino allevamento e successivamente abbiamo lavorato il terreno per prepararlo alla solarizzazione che effettueremo nel mese di luglio.
Si conclude così la stagione di coltivazione 2020/2021 e quasi contemporaneamente ha inizio la stagione 2021/2022.
Senza soluzione di continuità siamo pronti per una nuova avventura che speriamo sia ricca di soddisfazioni come quella appena conclusa.

2 Comments

  1. Ringrazio degli aggiornamenti sullo zafferraneto, è bello pensare di aver contribuito alla coltivazione di una parte del prossimo raccolto! Un saluto alla bella Sicilia !

Lascia un commento

  • No products in the cart.